BROMO

PER LA DISINFEZIONE DELL’ACQUA IN PISCINA

Cos’è il bromo?

Il bromo è il prodotto alternativo al cloro più efficace per l’igienizzazione dell’acqua di piscina essendoci tra le due sostanze una stretta analogia chimica; principio attivo efficace è l’acido ipobromoso.

Ha una solubilità molto scarsa ed è utilizzato per questa caratteristica in pastiglie a lenta dissoluzione da 20 g, a causa della solubilità molto scarsa non è sufficiente mettere le pastiglie nello skimmer per un dosaggio del prodotto in piscina, ma è necessario l’utilizzo di un dosatore a lambimento.

Il bromo, o meglio l’acido ipobromoso, ha un’azione disinfettante ed ossidante sull’acqua della piscina e reagendo con microorganismi e sostanze organiche si trasforma in bromuro, forma chimicamente inattiva.

Quali sono i vantaggi in piscina?

Come il cloro anche il bromo forma sostanze complesse con l’azoto, le bromammine, ma contrariamente alle clorammine NON ha un significativo effetto irritante e un odore sgradevole. Questo lo rende un prodotto particolarmente indicato per l’utilizzo in piscine coperte e SPA.

Il bromo non è contemplato dalla normativa come prodotto per utilizzo in piscine pubbliche pertanto è utilizzabile solamente in piscine private e SPA.

Limite massimo è di 0,4 ppm.