DOSAGGIO DI PRODOTTI CHIMICI

Il dosaggio dei prodotti chimici deve essere il più graduale possibile soprattutto per il disinfettante. Dosaggi puntuali portano a picchi di concentrazione ed a momenti di carenza durante la giornata. Sistemi di dosaggio come elettrocloratori o centraline sono vivamente consigliati. Le pastiglie a lenta dissoluzione sono un sistema semplice per avere un rilascio graduale e continuo di prodotto per diversi giorni, sicuramente preferibili a dosaggi giornalieri .

Quando comunque ho necessità di dosare del prodotto in modo istantaneo (pH solido, clorazione shock, antialga ecc.) è preferibile diluire o sciogliere il prodotto in un secchio o una bacinella e spargerlo lungo i bordi della piscina, preferibilmente la sera e comunque in assenza di bagnanti in vasca; in questo modo il dosaggio sarà sufficientemente graduale.

Cloro a rapida dissoluzione o correttori di pH immessi direttamente in skimmer sono molto aggressivi per l’impianto e possono provocare danni particolarmente ai tubi flessibili, oltre che situazioni di shock ad eventuali sonde e squilibrio nei filtri.