ELETTROCLORATORI: GLI ELETTRODI DI PRODUZIONE

Gli elettrodi ci produzione del cloro non sono semplici lamine di comune metallo, ma costose lamine di titanio e ossidi di metalli rari.

La durata degli elettrodi è alcune migliaia di ore (in genere 4.000-8.000) in funzione della tecnologia utilizzata, ma soprattutto delle modalità di utilizzo; incrostazioni di calcare non rimosse, utilizzo a bassa salinità o bassa temperatura, frequenti accensioni e spegnimenti riducono notevolmente la durata degli elettrodi.

La pulizia deve avvenire solamente per via chimica con apposito acido; graffi o danneggiamenti della superficie delle placche ne riducono la durata.